press

Comunicato stampa24/04/2018

QUANDO UNA GOCCIA PUÒ FARSI MARE: IL 5X1000 A FONESA ONLUS AIUTA LA RICERCA SUL MIELOMA MULTIPLO E LE NEOPLASIE DEL SANGUE

Il 5x1000 a FO.NE.SA.: Un aiuto per poter inserire più pazienti nei protocolli clinici.
Il codice fiscale 97652630019 va inserito, con la propria firma, nella prima casella del Modello Redditi Persone Fisiche o 730 a “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale”.

FO.NE.SA. Fondazione Neoplasie Sangue Onlus (C.F. 97652630019) con sede operativa presso l’A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino, Presidio Ospedaliero Molinette, si occupa di promuovere studi clinici innovativi a livello nazionale e internazionale per la diagnosi, la prognosi e la terapia delle patologie ematologiche e del mieloma multiplo.

Il 5x1000 a FO.NE.SA. Onlus verrà destinato all’aumento del numero di pazienti che potranno beneficiare dei protocolli clinici sperimentali che vengono periodicamente attivati per il trattamento del mieloma multiplo e di altre neoplasie del sangue.
Per devolvere il 5x1000 a FO.NE.SA. Onlus bisogna inserire il codice fiscale 97652630019, con la propria firma, nella prima casella del Modello Redditi Persone Fisiche o Modello 730 identificata come a “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale”.

Nuovi protocolli a disposizione dei pazienti, disponibilità di farmaci di ultima generazione non ancora presenti in Italia ma già supportati da autorevoli studi e pubblicazioni scientifiche, redazione di articoli scientifici, la partecipazione a congressi e la formazione di ematologi sono tra le principali attività di FO.NE.SA. a cui si aggiunge il Data Center, servizio fondamentale dove vengono raccolti ed elaborati i dati clinici riguardanti i pazienti affetti da emopatie maligne, al fine di garantire correttezza, qualità e aderenza ai protocolli sperimentali.

“Il 5x1000 sono tante piccole gocce che messe insieme possono formare un mare, per tutte le associazioni che svolgono opere non lucrative di utilità sociale”, afferma il Prof. Mario Boccadoro, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione FO.NE.SA. Onlus. “Una metafora che nel nostro caso vale ancora di più occupandoci di ricerca nell’ambito delle malattie del sangue che il nostro logo, a forma di goccia appunto, riesce a riassumere in maniera emblematica. Il 5x1000 a FO.NE.SA. Onlus significa consentire a un paziente di ricevere terapie innovative, spesso altrimenti non somministrabili, nell’ambito dei protocolli di ricerca. È un aiuto fattivo e ci farebbe davvero piacere ritrovarci tra un anno e potervi dire quanti pazienti in più hanno potuto beneficiare delle nostre terapie grazie al vostro apporto”.

Comunicato stampa
10/10/2018
NASCE A TORINO LA BIOBANCA SUI LINFOMI E IL MIELOMA MULTIPLO

Fondazione Neoplasie Sangue (FONESA) e Fondazione Italiana Linfomi (FIL) insieme per la ricerca. La Fondazione FONESA sostiene, insieme alla Fondazione CRT, il progetto di FIL e Università di Torino per l’allestimento di una Biobanca che avrà un ruolo di primo piano nella ricerca biologica sui linfomi e il mieloma multiplo in Italia.

leggi di più >
Comunicato stampa
19/04/2019
LO STUDIO SUL MIELOMA MULTIPLO CHE PARTE DA TORINO E ARRIVA A CHICAGO

Il Data Center della Fondazione Neoplasie Sangue (FONESA) di Torino coordina e gestisce i dati dello studio UNITO-MM-01/FORTE promosso dall'Università degli Studi di Torino e i risultati preliminari verranno presentati alla comunità scientifica al congresso ASCO (American Society of Clinical Oncology) che si terrà dal 31 maggio al 4 giugno 2019 a Chicago.

leggi di più >
Comunicato stampa
17/04/2018
FO.NE.SA. FONDAZIONE NEOPLASIE SANGUE ONLUS HA SCELTO L’AGENZIA DI COMUNICAZIONE ANICE PER I RAPPORTI CON I MEDIA

FO.NE.SA. Fondazione Neoplasie Sangue Onlus con sede operativa presso l’A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino, Presidio Ospedaliero Molinette, si avvarrà del supporto di Anice, agenzia di comunicazione integrata internazionale, per i rapporti con i media.

leggi di più >

COOKIES DISCLAIMER

Utilizziamo i cookies per poterLe assicurare la migliore esperienza sul nostro sito. Cliccando su "ACCETTO" ci permette di utilizzare i cookies. Se non accetta, alcune parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Può in qualunque momento cambiare le impostazioni dei cookies. Per ulteriori informazioni visiti "CONDIZIONI DI COOKIES E PRIVACY".